ACI, il vincitore di ben cinque riconoscimenti della Pattuglia Nautica (Nautical Patrol) di Jutarnji List 2021

ACI, il vincitore di ben cinque riconoscimenti della Pattuglia Nautica (Nautical Patrol) di Jutarnji List 2021

Oltre ai riconoscimenti assegnati agli ACI Marina Dubrovnik, Vodice, Cres e Vrboska, l’ACI Marina Rovinj di Rovigno ha ricevuto un premio esclusivo per il suo contributo allo sviluppo del turismo nautico d’élite

 

La cerimonia di premiazione della pattuglia nautica “Nautical Patrol”2021 del quotidiano croato Jutarnji List si è svolta lunedì, il 18 ottobre presso l’Hotel Ambasador di Opatija/Abazia. Durante la cerimonia di premiazione i porti turistici ACI Marina hanno attirato moltissima attenzione tra le selezionate categorie, poiché hanno vinto ben cinque grandi riconoscimenti. Dopo aver visitato 32 porti turistici e 22 baie e navigato per ben 882 miglia nautiche, la pattuglia nautica di Jutarnji List ha condotto numerosi sondaggi per poter finalmente presentare le esperienze tanto attese e le opinioni dei diportisti che hanno soggiornato in Croazia la scorsa estate. Infatti, ben cinque ACI Marina hanno ricevuto riconoscimenti di grande importanza, tra cui un premio esclusivo è andato all’ACI Marina Rovinj di Rovigno per il suo contributo allo sviluppo del turismo nautico d’élite in Croazia. Oltre all’ACI Marina Rovinj, i premi sono stati assegnati anche agli ACI marina di Dubrovnik, Vodice, Vrboska e Cres per gli elevati standard dei servizi, per la loro offerta gastronomica e per la collaborazione con le aziende agricole familiari locali.

Leader regionale nell’offerta gastronomica

 

L’ACI marina Dubrovnik ha vinto il premio “Ormeggio d’oro della gastronomia” per la sua ricca offerta gastronomica nei ristoranti Zephyrus e Azzurro. All’ACI Marina Vodice, invece, è stato assegnato un premio di grande importanza, “La Perla della verde autostrada”, per la migliore collaborazione con i produttori e le aziende agricole familiari locali. I due preziosi riconoscimenti assegnati all’ACI Marina Dubrovnik e all’ACI Marina Vodice dimostrano che i diportisti riconoscono l’offerta gastronomica di alta qualità. Inoltre, questa è una prova che l’azienda ACI è senza dubbio il leader nell’offerta gastronomica legata al turismo nautico croato.

Il continuo sviluppo degli elevati standard riconosciuti dall’intera comunità legata alla nautica da diporto

 

L’ex vincitore del premio “Ancora d’Oro” per il miglior porto turistico, l’ACI Marina Cres, ha ricevuto quest’anno un altro importante riconoscimento che conferma il motivo per cui questo marina appartiene ad uno dei porti turistici più amati dai diportisti. Il Premio “Sorriso d’Oro dell’Adriatico” viene assegnato al porto turistico il cui personale è stato valutato dai diportisti come il più gentile di tutti. Quest’anno se l’ha meritato lo staff dell’ACI Marina Cres.  Tuttavia, quest’anno ce n’era un altro candidato per il premio “Ancora D’Oro”, ovvero l’ACI Marina Vrboska, il marina situato un po’ verso sud dall’ACI Marina Cres. L’ACI Marina Vrboska ha vinto l’ottimo terzo posto ed ha quindi ricevuto anche un adeguato premio di riconoscimento. 

Ciononostante, uno dei riconoscimenti più importanti ed esclusivi è andato all’ACI Marina Rovinj di Rovigno per il suo significativo contributo allo sviluppo del turismo nautico croato. L’ACI Marina Rovinj è il più lussuoso porto turistico croato che appartiene alla categoria “Cinque Ancore”. Ha inoltre ricevuto il più importante premio croato per la costruzione ed edilizia – il premio “Kolos”. Il premio è stato consegnato dal Ministro croato del Turismo e dello Sport, dr.sc.  Nikolina Brnjac. I direttori dei nostri premiati marina, insieme al membro del consiglio di amministrazione – Kristijan Pavić, in veste di direttore generale dell’azienda ACI, hanno espresso la loro gratitudine per i premi ricevuti e hanno promesso di continuare ad elevare gli standard degli ACI Marina in modo tale da contribuire ad un maggior posizionamento della Croazia come una superpotenza nautica sulle carte nautiche.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

HIGHLIGHTS

Torna su