ACI MARINA KORCULA RIAPRE PER I DIPORTISTI, NONOSTANTE I LAVORI IN CORSO

ACI MARINA KORCULA RIAPRE PER I DIPORTISTI, NONOSTANTE I LAVORI IN CORSO

 

Ad ACI Marina Korčula/Curzola sono in corso i lavori di ricostruzione della barriera frangiflutti. Nonostante la sua ridotta capacità ricettiva, il marina dà il benvenuto ai diportisti.

 

Fino al completamento delle previste attività di ricostruzione, il porto turistico ACI Marina Korcula dispone del 50% della propria capacità ricettiva.  Il porto prevede una decina di posti barca per le navi in transito.  L’Autorità Portuale locale metterà a disposizione dei diportisti una decina di posti barca sulla banchina di riva (lungomare) e in una zona di ancoraggio nell’immediata prossimità della città.

Una migliore protezione del bacino portuale

 

Lo scopo principale della ricostruzione della barriera frangiflutti di ACI marina Korčula/Curzola è quello di rafforzare la sicurezza e stabilità del porto turistico.  Infatti, la nuova barriera frangiflutti offrirà un alto livello di protezione dalle condizioni meteo avverse, soprattutto dai venti forti provenienti da Nord. Inoltre, ACI Marina Korcula si impegna continuamente a migliorare la qualità dei servizi, investendo nell’installazione di nuove infrastrutture idriche, elettriche, di reti idranti e aumentando il segnale Internet.

Il marina dispone del 50% delle capacita ricettive. Per i diportisti sono disponibili anche gli ormeggi nella zona dell’Autorità Portuale.

 

I lavori di installazione, i rivestimenti in pietra e altri lavori di completamento e di finitura dovrebbero essere eseguiti nella fase finale della ricostruzione in linea con le norme edilizie per le attività edilizie consentite per questo periodo dell’anno. Fino al completamento delle previste attività di ricostruzione, il porto turistico ACI Marina Korcula dispone del 50% della propria capacità ricettiva e metterà a disposizione una decina di posti barca per le navi in transito.  Tutti coloro che non saranno in grado di ormeggiare la propria imbarcazione ad ACI Marina Korcula a causa dei lavori di ricostruzione in corso, potranno ormeggiare nelle aree dell’Autorità Portuale, ovvero in riva al mare e in una zona di ancoraggio nell’immediata prossimità della città (Porto Uš, Ježevica, Žrnovska Banja). Tutte le altre strutture turistico-ricettive situate nel centro della città (gli alberghi, gli appartamenti) o lungo la zona costiera governata dall’Autorità Portuale della Contea di Korcula, funzionano senza interruzioni.

La barriera frangiflutti si immedesimerà con l’identità visiva della città

 

Essendo il porto turistico ACI Marina Korčula una parte particolarmente importante della città di Korčula/Curzola, una volta compiuti i lavori, la nuova barriera frangiflutti contribuirà notevolmente all’offerta turistica della città. Vista la località del marina nell’immediata vicinanza delle mura della città di Korčula/Curzola, il marina stesso rappresenta il cuore pulsante della città. Perciò, la barriera frangiflutti sarà rivestita di pietra per far sì che il marina si immedesimi interamente con l’identità visiva della città. Per i prossimi anni sono altrettanto previsti i lavori di rivestimento del molo centrale in pietra e del lungomare.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Torna su