TERMINI DI USO PER ONLINE PRENOTAZIONE POSTO BARCA NEGLI ACI MARINA

Con il perfezionamento del sistema di prenotazione tramite la pagina internet www.aci-marinas.com ACI d.d. ha assettato dei nuovi trend nel turismo nautico. Le condizioni generali per prenotazioni di posto barca sono la parte integrale del contratto che è stipulato tra ACI d.d. come fornitore del servizio di posto barca e l’utente. L’utente è ogni persona o ditta che ha firmato il contratto con ACI d.d., prenotato e pagato il servizio di posto barca.

Definizioni e termini

Servizio – il servizio di prenotazione e uso di posto barca tramite la pagina internet www.aci-marinas.com
Utente del servizio – persona privata o ditta Parte contraente – l’utente e fornitore del servizio Fornitore del servizio – ACI d.d.
Contratto – documento elettronico con il quale è confermato il posto barca nell’ACI marina

Prenotazione e pagamento

L’utente del posto barca può personalmente prenotare e pagare l’uso di posto barca tramite il sistema di prenotazione sulla pagina internet www.aci-marinas.com per tutti gli ACI marina.
L’utente deve saldare l’intera somma dell’uso di posto barca in uno degli ACI marina.

L’indennizzo per la prenotazione va pagato in soluzione unica al momento della prenotazione. La prenotazione è valida soltanto per il giorno per il quale è effettuato il pagamento e rimane valida fino al momento in cui inizia il computo per il giorno successivo.
Con l’inserimento del numero di carta di credito nel sistema di prenotazione sulla pagina internet www.aci-marinas.com l’utente accetta completamente le condizioni generali della prenotazione di un posto barca negli ACI marina.
Il contratto stipulato tramite la pagina internet www.aci-marinas.com entra in vigore quando la carta di credito dell’utente è autorizzata dal sistema.
Stipulato il contratto, l’utente riceve via e-mail l’informazione sull’avvenuta prenotazione del posto barca. Elettronicamente viene mandata all’utente la conferma del pagamento della prenotazione.
La carta di credito dell’utente verrà addebitata coll’ammontare della prenotazione espresso in kune croate al cambio fisso dalla banca Erste bank di quel giorno. In conformità con la legge croata l’IVA è inclusa nel prezzo.

L’ormeggio negli ACI marina

Il marina si obbliga di tenere prenotato il posto barca, accettare imbarcazioni e fornire il servizio di posto barca a tutti quelli che hanno prenotato e pagato il posto tramite il sistema di prenotazione on-line sulla pagina www.aci-marinas.com
Entrando nel porto l’utente ha il dovere di comportarsi secondo le regole riportate nella conferma di pagamento del posto barca. L’utente deve attenersi alle regole del rispettivo ACI marina.
L’assegnazione del posto barca viene effettuato da parte del personale del marina.
Per tutti i dettagli tecnici, l’utente del posto barca è pregato di rivolgersi direttamente al marina nel quale ha prenotato il posto barca.

Gli obblighi di ACI d.d.

ACI d.d. si obbliga come fornitore di servizio di posto barca di tenere prenotati i posti fino alla fine del periodo di prenotazione.
ACI d.d. si obbliga di eseguire completamente tutti i suoi doveri stipulati nel contratto, salvo circostanze particolari.

Gli obblighi dell’utente

L’utente di posto barca degli ACI marina ha il dovere di rispettare le regole degli ACI marina e collaborare con il rappresentante del fornitore di servizio. Durante la prenotazione l’utente deve fornire un indirizzo e-mail e un numero di telefono sul quale sarà raggiungibile il giorno nel quale usufrirà del posto barca.
L’obbligo dell’utente è di annunciarsi almeno 30 minuti prima dell’arrivo alla marina in cui si è prenotato il posto barca telefonando o chiamando con la radio VHF il canale 17 e chiedere il permesso d’entrata.
L’utente è responsabile per ogni danno causato da se stesso durante i servizi definiti dal contratto.
Nel caso in cui l’imbarcazione per la quale è stata fatta la prenotazione devia dai dati forniti tramite la prenotazione (per esempio lunghezza, larghezza, pescaggio), ACI d.d. si mantiene il diritto di saldare la differenza nel prezzo.

Cancellazione del servizio di prenotazione e uso di posto barca

L’utente può cancellare il contratto stipulato in precedenza al più tardi 24 ore prima della data di prenotazione. ACI d.d. rimborserà in questo caso all’utente la somma prepagata al 80%, mentre il 20% si manterrà come spese.
Se si cambia la data d’arrivo o simili cambiamenti che influenzano notevolmente il contratto stipulato, saranno applicate le stesse tasse di cancellazione.

Cancellazione del servizio del posto barca negli ACI marina dalla parte di ACI d.d.

In eventuale cancellazione del servizio di posto barca ACI d.d. contatterà e informerà l’utente per telefono o via e-mail della nuova situazione. Saranno usati a questo proposito l’indirizzo e-mail e il numero di telefono forniti dall’utente al momento della prenotazione.
In ogni caso quando la cancellazione avviene dalla parte di ACI d.d.. l’utente ottiene il diritto di rimborso pieno, però no al risarcimento degli altri danni causati.

Reclamo

L’utente ha la possibilità di esprimere i suoi reclami nel libro degli ospiti del rispettivo ACI marina oppure usando l’indirizzo e-mail aci@aci-club.hr ACI d.d. come fornitore del servizio cercherà di fornire il servizio promesso cioè correggere gli eventuali errori e prendere in considerazione il reclamo in conformità con le buone regole del lavoro e le sue possibilità.
Ogni eventuale controversia con ACI d.d., le parti cercheranno di trovare un accordo, in assenza di un accordo il foro competente è quello di Rijeka.

Protezione dei dati privati dell’utente

Tutti i dati privati dell’utente ottenuti tramite la prenotazione del posto barca saranno utilizzati per le successive comunicazioni tra l’utente e ACI d.d.
ACI d.d. si obbliga alla tutela dei dati personali, in modo tale che richiede solo dati dell’acquirente necessari per lo svolgimento del lavoro; inoltre ACI d.d. si obbliga di informare la sua clientela come vengono utilizzati i dati personali, di dare ai suoi acquirenti sempre la possibilità di scegliere se si possono utilizzare i loro dati personali anche per le campagne pubblicitarie. Tutti i dati personali vengono trattati con massima riservatezza e sono a disposizione solo ai collaboratori per lo sviluppo del lavoro. Tutti gli impiegati dell’ACI d.d. e i loro partner di lavoro sono responsabili per la riservatezza dei dati personali.

Trattamento dei dati personali

Tutti i dati dell’utente necessari nel processo di realizzazione del servizio saranno utilizzati per ulteriore comunicazione tra l’utente e l’ACI d.d.
La ditta ACI d.d. in qualità di fornitore del servizio, rispetta la privacy dell’utente impegnandosi al massimo a proteggere i suoi dati personali. La raccolta e l’archiviazione di informazioni nel data base dell’ACI vengono eseguiti in conformità con le disposizioni della Legge sull’applicazione del Regolamento generale sulla protezione dei dati personali nonché sul Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e della Commissione del 27 aprile 2016 sulla protezione dei singoli soggetti in merito al trattamento dei dati personali e sulla circolazione libera di tali dati nonché sull’abrogazione della Direttiva 95/46/CE (Regolamento generale sulla protezione dei dati) (in seguito nel testo: il Regolamento).
Per “Dati personali” si intendono tutti i dati relativi al soggetto la cui identità è stata stabilita oppure che può essere stabilita, direttamente (per es. tramite il nome) oppure indirettamente (per es. tramite il numero di telefono) quale persona fisica. Prima di fornire i dati personali, vi invitiamo a leggere attentamente il documento Politica generale sulla protezione dei dati personali di ACI d.d. contenete la descrizione di tutte le regole e indicazioni sulla protezione della privacy dei clienti.

ACI d.d. si impegna a fornire la protezione dei dati personali ai propri clienti raccogliendo solamente i dati indispensabili, di base, sui clienti / utenti che risultano necessari per ottemperare i nostri impegni.
Tutti i dati sugli utenti vengono custoditi e sono accessibili solamente ai dipendenti ai quali sono indispensabili per lo svolgimento delle mansioni e ai partner contrattuali con i quali è stato stipulato l’accordo sulla riservatezza, esclusivamente ai fini di gestione e di ottimizzazione del data base. Tutti i dipendenti dell’ACI d.d. e tutti i partner commerciali sono responsabili per il rispetto dei principi della tutela della privacy.
I dati personali raccolti dalla ditta ACI d.d. vengono trattati e vengono intesi come risorse di informazioni confidenziali concesse all’ACI dai loro rispettivi titolari e vengono trattati con particolare cura. Nella raccolta e trattamento dei dati personali vengono obbligatoriamente applicati i principi quali legittimità, trasparenza, correttezza, riduzione del volume dei dati e la loro esattezza, limitazione di archiviazione dei dati personali, integrità e confidenzialità, affidabilità nonché il principio in base al quale è concessa solamente la raccolta dei dati effettivamente necessari per il trattamento in oggetto, ovvero che sono indispensabili per ottemperare gli impegni; agli utenti viene concessa di frequente la possibilità di scelta sull’utilizzo dei loro dati, inclusa la possibilità di decisione qualora desiderino o meno far rimuovere il loro nominativo dalla lista utilizzata per le campagne marketing. Qualsiasi raccolta dei dati superflui è vietata. Tutti i dati personali dell’utente necessari nel processo di realizzazione del servizio, saranno utilizzati per ulteriore comunicazione commerciale tra l’utente e la ditta ACI d.d. Tutti i dati sugli utenti vengono custoditi e sono accessibili solamente ai dipendenti ai quali sono indispensabili per lo svolgimento delle mansioni e ai partner contrattuali con i quali è stato stipulato l’accordo sulla riservatezza, esclusivamente ai fini di gestione e di ottimizzazione del data base. La sicurezza del trattamento viene assicurata con l’implementazione delle misure di tutela (tecniche e organizzative) in modo da proteggere i dati personali da manomissioni causali o volontarie, distruzione, perdita, danno, modifica, trattamento non autorizzato o illegittimo. Tutti i dipendenti dell’ACI d.d. e tutti i partner commerciali sono responsabili per il rispetto dei principi della tutela della privacy.

Tutti gli utenti hanno il diritto di accedere alle informazioni in merito ai dettagli sui dati personali in possesso dell’ACI d.d. e sulle finalità del loro utilizzo; l’ACI d.d. consente la correzione di dati inesatti e l’integrazione dei dati personali mancanti nonché la possibilità di negazione di diritto al trattamento quando questo è basato sul consenso dell’utente. Il diritto alla limitazione del trattamento dei dati personali, il diritto alla cancellazione dei dati riferiti all’utente, il diritto al trasferimento dei dati personali nonché il diritto di presentazione del ricorso all’ACI d.d. e/oppure all’ente di controllo competente (Agenzia per la protezione dei dati personali, azop@azop.hr). In qualsiasi momento, gli utenti sono liberi di inviare la comunicazione scritta all’indirizzo della sede dell’ACI d.d. oppure all’indirizzo e-mail dpo@aci-club.hr. I diritti relativi ai dati personali possono essere richiesti per iscritto a mezzo moduli di richiesta relativi ai dati personali accessibili ai clienti sulle pagine web.

Torna su